Lipomi
206
page-template-default,page,page-id-206,bridge-core-2.0.6,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-19.3,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive,elementor-default
 

Lipomi

 

Il lipoma è un tumore benigno formato da tessuto adiposo. Solitamente si presenta circoscritto e limitato da una capsula. Generalmente preferisce svilupparsi nel tessuto adiposo sottocutaneo, ma può comparire anche in altre sedi (mammella, rene, apparato digerente, intestino, articolazioni). Guarisce se asportato.

Che cos’è il lipoma?
I lipomi si presentano come masse pastose al tatto e sono piuttosto facili da identificare perché si muovono facilmente con una leggera pressione delle dita. Possono insorgere a qualsiasi età, ma sono più frequenti dopo i 50 anni.

Quali sono le cause del lipoma?
La causa che innesca lo sviluppo dei lipomi è ancora sconosciuta. Dal momento che il disturbo di presenta frequentemente all’interno di una stessa famiglia, si ipotizza che nella suscettibilità all’insorgenza le cause genetiche giochino un ruolo importante.

Quali sono i sintomi del lipoma?
Il lipoma si presenta come un nodulo di grasso sotto la pelle. Generalmente non è più grande di 5 centimetri di diametro. Appare più frequentemente su collo, spalle, schiena, addome, braccia e cosce. È morbido e pastoso al tatto e si muove facilmente con una leggera pressione delle dita. La maggior parte delle volte non comporta alcun disturbo, ma può provocare dolore se comprime i nervi vicini.

 

 

 

Call Now Button
×