Intralipoterapia
263
page-template-default,page,page-id-263,bridge-core-2.0.6,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-19.3,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive,elementor-default
 

Intralipoterapia

 

E’ un trattamento medico non chirurgico delle adiposità localizzate: possono essere trattate le adiposità localizzate di addome, fianchi, regione trocanterica (coulotte de cheval), interno delle cosce e delle ginocchia, regione sottoglutea, braccia.
Questa metodica può sostituire, in casi selezionati, la liposuzione chirurgica e consiste essenzialmente nell’ infiltrazione mediante particolari aghi di una soluzione con proprietà lipolitiche, che ha lo scopo di diminuire il volume del pannicolo adiposo.

Possono essere trattati con successo anche i lipomi.

La metodica di infiltrazione dei tessuti viene denominata intralipoterapia, proprio in quanto l’infiltrazione avviene direttamente nel tessuto adiposo sottocutaneo delle aree da trattare, con degli speciali aghi appositamente studiati per minimizzare il fastidio e ridurre il numero di iniezioni.

Le aree da infiltrare vengono preventivamente disegnate a paziente in piedi, proprio come si fa in una lipoaspirazione chirurgica, per avere la certezza di andare a distruggere selettivamente le aree di adiposità localizzata.

 

Effetti collaterali del tutto benigni e transitori possono seguire alla seduta di intralipoterapia: bruciore, prurito, arrossamento della parte trattata, edema, dolenzia.

 

Durata trattamento: 30 min circa

Durata risultato: permanente

Risultato visibile: dopo 30 giorni

 

 

 

Call Now Button
×