Needling
299
page-template-default,page,page-id-299,bridge-core-2.0.6,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-19.3,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-15762
 

Needling

 

Il needling o “collagen induction therapy” è una metodica di biostimolazione rigenerativa anti-aging che, attraverso microperforazioni effettuate con un piccolo rullo dotato di sottilissimi e cortissimi aghi (stimolazione meccanica), innesca i meccanismi naturali di riparazione/rigenerazione dei tessuti stimolando i fibroblasti a produrre collagene, acido ialuronico ed elastina. Stimola quindi in modo naturale la produzione di fibre elastiche e collagene, per dare e mantenere tono e compattezza alla pelle.

Il needling è particolarmente indicato per le rughe del volto, del collo e del decolleté, per il codice a barre, per i pori dilatati, per la cura delle cicatrici post-acneiche.

Il trattamento può avere un impatto sociale minimo con un arrossamento che dura circa un giorno.

Si può associare con l’utilizzo di sostanze a base di acido ialuronico o antiossidanti: questa tecnica combinata risulta molto più efficace di una semplice biostimolazione con ago e non ha il rischio di lasciare ecchimosi o ematomi perché i fori non raggiungono i vasi sanguigni profondi.

Solitamente occorrono da tre a cinque sedute, ogni 20-60 giorni.

Il trattamento si può abbinare all’Ossigenoterapia, che riduce le eventuali irritazioni e favorisce l’adeguata veicolazione delle sostanze attive a livello tissutale.

 

Durata trattamento: 20 min circa

Durata risultato: 1-2 mesi

Risultato visibile: dopo qualche giorno

 

 

 

Call Now Button
×